Prove su Cateteri

Prove su Cateteri Cardiovascolari e Urologici

Possiamo offrire sistemi di prova ideali per testare cateteri - dispositivi medici appartenenti alla categoria di rischio più elevata e soggetti a rigidi requisiti di qualità.

Prove Orizzontali su Cateteri

I cateteri vengono utilizzati per vari scopi, compreso il trasporto di microstrumenti integrati nel corpo di un paziente. Consentono ai chirurghi di eseguire procedure di chirurgia nel modo meno invasivo possibile. Inoltre, possono essere utilizzati per la somministrazione del medicinale direttamente nell'area infetta del corpo o per semplificare l'utilizzo di stent per mantenere liberi i vasi sanguigni.

Gli ingegneri che sviluppano questi cateteri e fili guida si concentrano principalmente sulla riduzione dei coefficienti di attrito e sulla torsione di rottura. La macchina di prova orizzontale AllroundLine permette di determinare con estrema precisione la forza di spinta nell'inserimento di un catetere. Il comportamento di attrito del catetere viene analizzato attraverso il suo inserimento all'interno dell'arteria. Questo valore è noto come percorso tortuoso. La prova viene eseguita in direzione orizzontale in modo da simulare lo stato fisiologico del paziente durante l’intervento chirurgico.

Abbiamo sviluppato un sistema specifico per questa applicazione che controlla sia la traversa della macchina che un afferraggio automatizzato appositamente. La macchina di prova orizzontale AllroundLine offre spazio a sufficienteper modelli 3D e bagni di liquido al di sopra e al di sotto dell'asse di prova principale. In una prova tipica, la macchina spinge il catetere nell'aorta artificiale per una distanza specificata. Il provino viene quindi rilasciato e la traversa ritorna alla posizione iniziale. Gli afferraggi pneumatici si chiudono nuovamente e la traversa si muove nella direzione di prova. Questa sequenza si ripete fino a quando il catetere è inserito completamente nell'arteria artificiale. Il metodo di prova completamente automatizzato consente di testare le aorte artificiali di varie lunghezze. Con il software della macchina possono essere determinati i seguenti risultati:

  • Misurazione forza di inserimento: misura la forza utilizzata per l'inserimento attraverso la guaina di introduzione
  • Forza di avanzamento: misura la forza richiesta per far avanzare cateteri, fili guida o altri strumenti minimamente invasivi, attraverso l'arteria artificiale.
  • Efficienza di spinta: utilizza la cella di carico prossimale e distale per misurare la quantità di forza che la punta distale del prodotto vede quando viene applicata una forza nota al prodotto sull'estremità prossimale
  • Movimento fili guida: misura la forza necessaria per far scorrere un filo guida all'interno di un catetere, o altri strumenti minimamente invasivi.
  • Flessibilità: misura la capacità della punta del catetere di avanzare su una curva in un filo di guida, ad esempio a 90 gradi
  • Misurazione della lubrificazione del filo guida e del catetere: test comparativo utilizzando i dati della prova di avanzamento per determinare se i rivestimenti influenzano la forza necessaria per far avanzare il prodotto attraverso un'arteria artificiale

Questi risultati possono essere determinati con un alto livello di precisione. Il telaio di carico estremamente rigido con sistemi di azionamento e controllo digitale è in grado di garantire che le forze misurate durante il test provengano dal provino e non dall'interno della macchina stessa. Il sistema di controllo della macchina ha una risoluzione talmente elevata che è in grado di posizionare la traversa della macchina a meno di 1μm e leggere le forze ad una precisione superiore a 0,5% fino a valori inferiori a 0,1 mN.

Prove della Forza di Avanzamento su Cateteri Lubrificati

Il coefficiente di attrito dei cateteri cardiovascolari e urologici deve essere testato quando sono bagnati. . A tal fine, il catetere viene rimosso da un bagno d'acqua a temperatura controllata attraverso guancette chiuse con una forza di presa definita. Queste guancette possono essere aperte e chiuse automaticamente per produrre una prova ciclica ripetuta Inoltre, le guancette possono essere cambiate rapidamente a seconda dei test da effettuare.

1:07

Glide force test on catheters

Glide force test on urological and cardiovascular catheters with thermoregulation bath

Prove su Cateteri

Per determinare le forze di inserimento e collegamento dei cateteri in accordo con SIN EN ISO 10555, ogni connettore deve essere caricato per la trazione fino a rottura. Per questo, sono necessari un'ampia gamma di diametri di collegamento. La morsa auto allineanti 8050 hanno un disco rotante autobloccante con diverse larghezze di apertura per testare numerosi connettori. Gli afferraggi pneumatici per le forze di trazione fino a 1 kN sono usati per il serraggio del lato opposto del catetere. Gli afferraggi vengono chiusi con un comando a pedale, consentendo di posizionare il campione con ambedue le mani. La forza di chiusura è regolabile con continuità grazie ad un’unità pneumatica e, l'altezza complessiva ridotta degli afferraggi facilita l'utilizzo ottimale dell'area di prova della macchina.. Inoltre, possiamo offrire un'ampia gamma di guancette per i più diversi tipi di applicazioni.

Vantaggi e caratteristiche:

  • Il disco di bloccaggio permette il cambio dei dispositivi tra gli ambienti di prova
  • L'altezza generosa degli afferraggi permette di testare provini grandi
  • L'afferraggio 8050 può essere usato con qualsiasi macchina di prova usando un sistema di connessione standard ZwickRoell.
  • Passaggio semplice a dischi rotanti aggiuntivi

Prove di Trazione su Fili Guida, Cateteri e Tubi

Prove flessione su 2 punti per determinare la resistenza del nodo dei fili guida. Il kit di flessione su 2 punti per la determinazione della resistenza del nodo dei sondini è stato ideato per forze fino a 50 N. La separazione tra morsa e morsa è regolabile e il kit comprende un regolatore per la relativa visualizzazione da 0 a 55 mm, con precisione di 0.01 mm. Il provino viene afferrato verticalmente con un angolo di 90° generato da un'unità di aggraffaggio rotante.
Un altro kit per le prove di flessione su tubi medicali e fili guida è composto da una tavola di flessione e due morsetti di tenuta per l'aggraffaggio del provino. Per i differenti diametri dei provini esistono morse di forme diverse (dritti e a forma di prisma) che si possono sostituire facilmente. Il kit è stato progettato per una forza di compressione massima di 50 N.
Top