Prove su Strumenti Chirurgici

Gli strumenti chirurgici possono essere divisi in strumenti di tenuta, raccolta e taglio, così come strumenti di sutura, ottici e combinati. I materiali utilizzati sono molto diversi, variano dall'acciaio cromato, leghe di metalli non ferrosi, titanio, metalli ed acciai leggeri al vetro (per i sistemi ottici), ceramica, plastica e leganti. La vasta gamma dei nostri prodotti dal design modulare permette di configurare in modo diverso la prova da eseguire su componenti e prodotti finiti. Ciò permette, ad esempio, di determinare le caratteristiche di un angolo di taglio o di misurare la resistenza all’usura. Lavorando in stretta collaborazione con i nostri clienti, selezioniamo gli afferraggi e/o accessori più adeguati, scegliendoli fra l’ampia gamma disponibile, personalizzandoli qualora necessario, per rispondere al meglio alle richieste particolari.

Offriamo la Soluzione di Prova per: 

  • Bisturi, lame, forbici, seghe
  • Pinzette, ganci, graffette
  • Spatole, cucchiai
  • Trapani
  • Aghi chirurgici, cucitrici
  • Speculi
  • Lenti d'ingrandimento, microscopi
  • Endoscopi
  • Stetoscopi

Prove di Penetrazione del Trapano su ossa

Questa procedura di perforazione automatica determina il comportamento di taglio e la resistenza all'usura delle punte dei trapani.

Attualmente, i trapani per ossa hanno requisiti molto elevati relativamente alle caratteristiche di taglio, forza di applicazione, resistenza chimica e prevenzione del calore trasferito all’osso. Questo dispositivo di prova viene usato per determinare la forza di contatto, di penetrazione e la torsione richiesta per un trapano per ossa. A seconda dell’area di utilizzo e della qualità ossea, i trapani per denti, quelli corticali, quelli per operazioni maxillofacciali ecc. vengono utilizzati sul materiale appropriato - dentina, osso o sostituti - utilizzando una determinata pressione di alimentazione e una determinata torsione. Per scopi di valutazione della geometria del trapano chirurgico, la prova consente la misurazione sovrapposta della torsione e della forza di compressione. Il comportamento di perforazione di un trapano autoalimentato può essere esaminato anche senza azionamento di torsione, usando il controllo della forza o della corsa della macchina di prova. Le macchine di prova ZwickRoell consentono inoltre di eseguire prove di resistenza alla fatica per flessione con un dispositivo di flessione a 3 punti e prove di durezza del materiale di base.

Prove di Compressione su Lame per Sega Sagittale

Le prove a forza e corsa controllati su lame per sega sagittale aiutano a migliorare le prestazioni delle lame. 

La precisione di taglio e la resistenza alla flessione delle lame per sega sagittale influenzano significativamente il risultato dell’intervento chirurgico. Per il test funzionale della lama si simula la manipolazione della sega da parte del chirurgo. L'intera sega sagittale inclusa la lama viene fissata sulla macchina di prova, la sega si avvia e la lama inizia ad agire sul materiale che va a sostituire l’osso. Vengono misurate la forza di pressione e la profondità di taglio per determinare i valori di tolleranza per un corretto utilizzo, vengono calcolati i valori caratteristici come la rigidità, vengono fornite informazioni sulle influenze di carico che vincolano o danneggiano la lama della sega. Un altro test per determinare la resistenza alla flessione della lama a sega, è possibile montare rapidamente e facilmente il dispositivo di flessione a 3 punti. Queste prove permettono di determinare le caratteristiche di taglio e la precisione di diverse geometrie dei denti della sega.
Top