Prove di Compressione su Schiume Rigide

ISO 844, EN 826, ASTM D1621

Scopi delle prova

Le proprietà di compressione (resistenza alla compressione, deformazione massima alla compressione, modulo di compressione) descrivono la deformazione a breve termine sotto carico. Le normative differiscono a seconda delle dimensioni del provino e dell'esecuzione dl test.

Nelle EN 826 e ISO 844 il movimento del piatto di compressione è solitamente misurato tramite la corsa della traversa della macchina di prova con una precisione minima definita, mentre nella ASTM D1621 viene descritto un metodo aggiuntivo che compensa l'auto deformazione della macchina. 

Altrimenti, tutte le normative consentono la misurazione diretta dello spostamento del piatto di compressione.

La normativaISO 844, Metodo B descrive anche la misurazione della deformazione di compressione diretta del provino, fornendo i dati di deformazione e un modulo di compressione meno influenzato dagli effetti dell'applicazione della forza. Se le deformazioni sono elevate, queste differiscono molto rispetto agli altri metodi, per via del penetratore sferico utilizzato. 

Prodotti correlati

Le nostre macchine di porva tengono in considerazione la loro stessa deformazione come descritto nella normativa ASTM D1621. In questo modo è possibile determinare effettivamente il movimento del piatto di compressione con una precisione di oltre 5 micrometri. Non sono richieste misurazioni aggiuntive del movimento del piatto di compressione mediante misurazione diretta dello spostamento. Per le misurazioni in accordo con la ISO 844 Metodo B, offriamo sistemi meccanici e ottici di misurazione della corsa per una registrazione precisa della deformazione dle provino.
Top