Utilizzo dei cookie
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirti una migliore esperienza utente. Continuando a navigare nel sito,
accetti l’utilizzo dei cookie. Puoi cambiare questa impostazione in qualsiasi momento cliccando su "maggiori informazioni".

 
Maggiori informazioni
  • Test di compressione su bicchieri, secchielli, scatole, contenitori, fusti di plastica e confezioni simili dimensionalmente stabili

Prove di compressione su bicchieri, secchielli, scatole, contenitori, fusti di plastica e confezioni simili dimensionalmente stabili

Le prove di compressione hanno molteplici scopi. Esempi:

  • Determinazione delle caratteristiche di impilamento. Ci sono vari metodi per questo tipo di prova, a seconda della Norma e del materiale. Confezioni singole o multiple vengono impilate fino alla caduta. Ciò indicherà l’altezza massima di impilamento da usarsi. Per i vasetti di yogurt in plastica, la prova può essere eseguita anche con vassoi completamente pieni. Oppure può essere applicato un certo carico per un tempo predefinito o finché non cadono.
  • Determinazione della rigidità intrinseca. Questo test fornisce informazioni per il processo di confezionamento. Quando viene chiusa la confezione, (quando viene inserito il coperchio), questa subisce un certo carico e deve resistere a questo processo di chiusura senza problemi.
  • Prove di fatica: Una prova di isteresi viene eseguita su un contenitore per vedere quante volte è possibile applicare un certo carico prima che si rompa. In pratica, questo accade quando i pallet vengono caricati e scaricati. Non vengono mostrati tutti i cicli di carico e scarico. Ai fini del monitoraggio, vengono visualizzati solo il 1°, il 100°, il 500° e il 1000° ciclo.

Contact

Zwick Roell Italia S.r.l.
Tel.  +39 (0)10-0898700
E-Mail  support.it@zwick.com
Contattaci

Richiesta di contatto
Titolo*
Nazione*
* Campi richiesti