Utilizzo dei cookie
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirti una migliore esperienza utente. Continuando a navigare nel sito,
accetti l’utilizzo dei cookie. Puoi cambiare questa impostazione in qualsiasi momento cliccando su "maggiori informazioni".

 
Maggiori informazioni
  • Prove di fatica su componenti del motore

Prove di fatica su componenti del motore

I vibrofori sono utilizzati per determinare la resistenza alla fatica di materiali e componenti nelle aree di durata fatica e limite fatica. Un esempio tipico è il test di fatica secondo la DIN50100 (curva S-N). Il vibroforo Zwick Amsler è stato ideato per queste prove ed è disponibile in cinque varianti con carichi da 5 a 550 kN. Il vibroforo trasferisce alta frequenza e grande ampiezza di forza con basse energie - l'energia relativa è circa il 2% rispetto a quella delle macchine servo idrauliche. Non è necessaria alcuna centralina aggiuntiva per la parte idraulica o di raffreddamento, in questo modo l'installazione sarà ancora più facile! Il funzionamento è inoltre semplificato dal software di prova Zwick, il quale segue con precisione le esigenze del singolo cliente.

Il vibroforo può essere utilizzato per prove di fatica su aste di connessione, ad una frequenza di circa 100 Hz e con liiti di fatica di N=5x106 cicli. La barra di connessione è aggraffata al vibroforo attraverso afferraggi speciali a forca, simulando il funzionamento reale, mentre la condizione dell'olio a temperatura controllata permette la prova realistica della barra.

La determinazione della curva S-N secondo la DIN 50100 per l'albero del motore richiede una frequenza relativamente bassa, anche in questo caso può essere utilizzato un vibroforo. 3x106 cicli sinusoidali a forza controllata vengono eseguiti utilizzando il metodo a scala ad una frequenza di prova massima di, per esempio, 80 Hz. La fatica avviene tramite carichi a flessione; la tavola di supporto e i supporti di prova possono essere riconfigurati per permettere di testare diversi segmenti di un albero del motore.

Il vibroforo è ideale anche per prove di fatica su elementi di fissaggio quali bulloni, viti, rivetti ecc...


Apri collegamento internoInformazioni aggiuntive relative ai Vibrofori.


Richiesta di contatto
Titolo*
Nazione*
* Campi richiesti