Utilizzo dei cookie
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirti una migliore esperienza utente. Continuando a navigare nel sito,
accetti l’utilizzo dei cookie. Puoi cambiare questa impostazione in qualsiasi momento cliccando su "maggiori informazioni".

 
Maggiori informazioni
Pendolo ad impatto RKP 450

RKP 450 – Pendolo a impatto fino a 450 joule

Il pendolo ad impatto RKP450 può essere utilizzato per prove Charpy, Izod, Brugger su metalli, per prove di impatto e prove di impatto a cuneo secondo le normative DIN, EN, ASTM, ISO e BS.

Utilizzando una versione speciale a temperatura condizionata, possono essere eseguiti prove di impatto a cuneo in un range di temperatura da -45 °C a +85°C.

  • L'unità base consiste in una fusione di ghisa che smorza le vibrazioni, fornendo un alto livello di rigidità meccanica e assicurando risultati affidabili.
  • Il funzionamento è semplice e pratico, con comandi centrali e semplici, con carico del provino e rilascio del pendolo. Questo è particolarmente importante per le prove secondo le norme ISO 148 e ASTM E 23 con provini a temperatura condizionata, poiché essi devono essere testati 5 secondi dopo la rimozione dall'area a temperatura controllata.
  • Il funzionamento è ulteriormente semplificato dalla rapida sostituzione di attrezzature e pendoli Charpy, con semplice accesso per la manutenzione, riparazione e taratura ed una semplice rimozione dei resti dei provini.
  • testXpert® II fornisce un accesso a pacchetti software efficaci per le normative più comunemente usate e prove strumentali e non.
  • Il tester del pendolo RKP 450 soddisfa tutti i prerequisiti di sicurezza necessari previsti dalle norme DIN 51333, EN ISO 13489, oltre agli addizionali standard europei entrati in vigore nel 2009, fornendo il più alto livello di protezione per l'operatore e lo strumento. Un sistema di controllo di sicurezza certificato ufficialmente (TÜV) con microcontrollori ridondanti monitora l'intero servizio di sicurezza.
  • L'elettronica contiene un encoder angolare ad alta risoluzione per misurazioni precise dell'angolo di salita. È disponibile un'interfaccia RS232 per la connessione ai database del laboratorio, con connessione al PC plug and play e con porta USB.