Macchine di test su lamine di metallo

Queste macchine di prova (tipo BUP) vengono  utilizzate per determinare e valutare le proprietà delle lamiere metalliche.

I metodi di prova su lamiere e le relative normative includono prove di imbutitura Erichsen (DIN EN ISO 20482), in cui il penetratore semisferico schiaccia il provino bloccato fino alla cricca. Non avviene alcuno scorrimento del lamierino metallico.

La capacità di stiramento del lamierino di metallo è determinata dalla profondità di penetrazione del punzone. Un altro metodo di prova usato di frequente è il "earing test" in accordo alla normativa EN 1669. In questo test, i lamierini circolari vengono punzonati formando così una tazza (scorrimento del metallo). Le caratteristiche di stiramento del metello vengono determinate tramite percentuale dell'indice di altezza dell'orecchio (ear height ratio).

Altri metodi di prova relativi lo stampaggio dei metalli includono: square cup tests, hole expansion tests, FLC tests and bulge tests.

Vantaggi:

Descrizione

  • Le macchine di prova BUP sono disponibili in 5 versioni con una forza massima di 100, 200, 400, 600 o 1000kN.
  • La funzione di pressa è integrata nella macchina di prova BUP, così da consentire  pressatura e stampo in un unica operazione (da BUP 200).
  • Le sequenze di prova possono essere variate a seconda delle esigenze, es. velocità di stiramento profondo e forza di serraggio.
  • Con il software di prova opzionale testXpert II, i risultati possono essere anche valutati e salvati come grafici.

Vantaggi & Caratteristiche

  • Cambio di accessori e dispositivi facile e veloce, inclusi: punzone di stiramento, dima di deformazione, dispositivo di tenuta lamierino, punzone di taglio, anello di taglio e anello raschiante. Numerose opzioni di espansione modulare
  • Accessori/dispositivi di prova provenienti da macchine di generazioni precedenti, possono continuare ad essere usati (con alcune restrizioni). Dispositivi/accessori di prova per i metodi di prova stabiliti "pronti all'uso", dispositivi/accessori speciali su richiesta.
  • Il livello basso di attrito tra pistone ed attuatore garantisce registrazioni di misura precise, con una riproducibilità di prova eccellente.
  • Funzionamento silenzioso e pulito Facilmente trasportabile grazie ad una struttura compatta.
  • Estrattore idraulico della tazza tramite pistone integrato, con perno che agisce attraverso il punzone stesso di stiramento.
  • L'elettronica può essere ruotata all'angolo visivo ottimale per i valori misurati.
  • Comandi in posizione comoda
  • Protezione idraulica ed elettrica per tutte le funzioni.
  • Lo scaricamento regolabile automatico del supporto consente, durante il test, lo stiramento della tazza senza il danneggiamento dell' "orecchio".
  • Impostazione automatica della forza preselezionata di serraggio del lamierino dopo la procedura di tranciatura.
  • Ritiro e spegnimento automatico del pistone dopo la fine della prova a causa del rilevamento della cricca o del raggiungimento della massima corsa del pistone (s-limit).
  • Porte a battente e pannelli di rivestimento estraibili per un facile accesso ai componenti.
  • Cambio di velocità di stiramento profondo durante la prova (BUP 400 / 600 / 1000).
  • Interruttore di modalità funzionamento manuale o automatico (BUO 400 / 600 / 1000).
  • Apertura e chiusura idraulica della testa del dispositivo con funzionamento a 2 mani (BUP 400 / 600 / 1000).
  • Impostazione della corsa per facile cambio accessori/dispositivi (BUP 400 / 600 / 1000).

Descrizione tecnica

100 kN / 200 kN

Tipo

BUP 100

BUP 200

Item no.

049779

024024

Carico di prova, max (ram force, max)

100

200

kN

Dimensioni macchina

Altezza totale, circa.

1.635

1.635

mm

Altezza tavolo

880

880

mm

Altezza alla testa dell'accessorio

1.185

1.185

mm

Larghezza

850

850

mm

Profondità

1200

1200

mm

Peso, circa

650

kg

Forza di punzonatura, max.

275

275

kN

Forza si serraggio, max.

275

275

kN

Dimensioni dei provini

Trancia, punzonabile

Ø 118

Ø 118

mm

Trancia, inseribile max

Ø 165

Ø 165

mm

Trancia, inseribile (con spina di centraggio), max.

Ø 105

mm

Larghezza massima striscia di metallo, max.

128

mm

Spessore lamiera, max

6,4

6,4

mm

Trancia, inseribile (con spina di centraggio), max.

Larghezza massima striscia di metallo, max.

Misurazioni degli accessori di prova

Matrice stiramento, diametro esterno

Ø 155

Ø 155

mm

Matrice stiramento, max

Ø 60

Ø 60

mm

Precisione di lettura per corsa del pistone

0,01

0,01

mm

Precisione di lettura per forza del pistone

0,01

0,01

kN

Precisione di lettura per forza di serraggio

0,01

kN

Precisione di lettura per velocità di stiramento profondo

0,01

0,01

mm/s

Corsa del pistone (spostamento del pistone per lo stiramento)

0 - 80

0 - 80

mm

Velocità stiramento profondo, max

1200

1200

mm/min

Liquido refrigerante

Connessione liquido refrigerante

G1/2"

G1/2"

Requisiti dell'acqua di raffreddamento a 20 ° C temperatura dell'acqua

4

l/min

Requisiti dell'acqua di raffreddamento a 20 ° C temperatura dell'acqua

Dati elettrici

Alimentazione principale

3 x 400

3 x 400

V (3Ph, N, PE)

Consumo alimentazione

10

10

kVA

Frequenza

50

50

Hz

Fusibile

32

32

A

400 kN / 600 kN

Tipo

BUP 400

BUP 600

Articolo N°

037359

049042

Carico di prova, max (ram force, max)

400

600

kN

Dimensioni macchina

Altezza montaggio, circa

1850

1850

mm

Altezza tavolo

955

955

mm

Altezza alla testa dell'accessorio

1185

1180

mm

Larghezza

1048

1048

mm

Profondità

1775

1775

mm

Perso circa

1600

2100

kg

Forza di punzonatura, max.

400

600

kN

Forza si serraggio, max.

400

600

kN

Dimensioni provino

Trancia, punzonabile

Ø 250

Ø 250

mm

Trancia inseribile, max

Ø 250

Ø 250

mm

Trancia inseribile (con perno di centraggio), max.

Ø 220

mm

Larghezza massima striscia di metallo, max.

260

260

mm

Spessore lamiera, max

10

10

mm

Trancia inseribile (con perno di centraggio), max.

Dimensioni accessorio/dispositivo

Punzone di stiramento , max

Ø 250

mm

Punzone di stiramento, max

Ø 120

mm

Dimensioni accessorio/dispositivo

Punzone di stiramento , max

Ø 250

mm

Punzone di stiramento, max

Ø 120

mm

Precisione di lettura corsa del pistone

0,01

0,01

mm

Precisione di lettura, forza del pistone

0,01

kN

Precisione di lettura forza di serraggio

0,01

0,01

kN

Precisione di lettura velocità di stiramento profondo

0,01

0,01

mm/s

Corsa del pistone per lo stiramento

0 - 120

0 - 120

mm

Velocità stiramento profondo, max

1000

1000

mm/min

Acqua di raffreddamento

Collegamento raffreddamento acqua

G3/4"

G3/4"

Requisiti dell'acqua di raffreddamento a 20 ° C temperatura dell'acqua

7

7

l/min

Dati elettrici

Fornitura elettrica

3 x 400

3 x 400

V (3 Ph/PE)

Consumo alimentazione

17,5

17,5

kVA

Frequenza

50

50

Hz

Fusibile

32

32

A

1000 kN

Type

BUP 1000

Item No.

632802

Test load, max. (ram force, max.)

1000

kN

Machine dimensions

Overall height, approx.

1734

mm

Table height

1076

mm

Height up to tool head (w/o protective screen), approx.

1353

mm

Width

1200

mm

Depth

1970

mm

Approx. weight

2100

kg

Punching force, max.

1000

kN

Clamping force, max.

1000

kN

Specimen dimensions

Blank (punchable)

Ø 250

mm

Blank insertable, max.

Ø 250

mm

Blank insertable (with centering finger), max.

Ø 270

mm

Sheet metal strip width, max.

260

mm

Sheet thickness, max.

10

mm

Tool/fixture dimensions

Drawing-die outside, max.

Ø 250

mm

Drawing-punch, max.

Ø 120

mm

Reading accuracies

Reading accuracy, ram stroke

0.01

mm

Reading accuracy, ram force

0.01

kN

Reading accuracy, clamping force

0.01

kN

Reading accuracy, deep drawing speed

0.01

mm/s

Ram stroke (travel of deep draw piston)

0 - 150

mm

Deep drawing speed, max.

750

mm/min

Coolant water

Coolant water connection

G3/4"

Coolant water req. at 20°C water temperature

10

l/min

Electrical supply data

Electrical power supply

3 x 400

V (3 Ph/PE)

Power consumption

16

kVA

Frequency

50

Hz

Back-up fuse

32

A

Prove di imbutitura su materiali innovativi

Lo stampaggio di lamiere in metallo è una tecnica di lavorazione tipica dei metalli e una delle più vecchine tecniche di produzione. L'innovazione è determinata in gran parte dalla tecnologia di trasporto, in particolare l' industria automobilistica . Crescenti richieste nel campo delle lamiere in metallo, intese come costruzioni leggere, hanno portato allo sviluppo di materiali in acciaio ad alta resistenza, benché la loro ridotta duttilità e l'alto recupero elastico pongono nuove sfide per la tecnologia e il controllo di processo.

Le macchine per prove di imbutitura assistono il processo di sviluppo nel caratterizzare nuove leghe e nuove tecnologie di lavorazione dei metalli, così come nell'eventuale produzione in serie. Le imbutritrici Zwick colpiscono per la loro flessibilità, per la velocità e facilità di cambio degli accessori per le diverse prove. Inoltre, di importanza rilevante sono le funzioni integrate controllabili singolarmente come punzonatura, stiramento ed espulsione.

Le applicazioni di prova tipiche includono: test Erichsen (DIN EN ISO 20482), earing tests (DIN EN 1669), e prove di espansione dei fori.

Particolare importanza viene attribuita alla determinazione della curva limite di stampaggio (FLC), la quale viene utilizzata in due fase in modo da generale deformazioni critiche durante i test che vengono confrontate con quelle già esistenti su componenti reali. Una volta che la FLC è stata determinata, viene utilizzata nella fase di progettazione componenti per ottimizzare lo stampaggio, accelerando così il processo di sviluppo. Oltre ad una macchina di prova imbutitrice, questi test (ISO 12004) richiedono anche un sistema di valutazione ottico idoneo.

Le proprietà di recupero elastico sono generalmente determinate sui provini specifici del cliente. Similmente, i dispositivi specifici del cliente incorporati nell'imbutitrice consentono di eseguire prove in modo semplice e veloce.

Top